Pensione al coniuge superstite

Quando nasce il diritto ad una pensione al coniuge superstite?
Al decesso di un assicurato coniugato, il coniuge superstite ha diritto ad una pensione alle seguenti condizioni:

  • deve avere a carico almeno un figlio.
  • è sposato da almeno due anni ed ha 45 anni compiuti.
  • ha diritto ad una rendita AI intera o riceve questa rendita entro due anni dal decesso del membro.

Se il coniuge superstite non adempie alcuna di queste condizioni ha così diritto ad un capitale al decesso.

A quanto ammonta la pensione al coniuge superstite?
Corrisponde a due terzi della pensione di vecchiaia o d'invalidità.

Coniuge divorziato
Il coniuge divorziato ha diritto ad una pensione a delle determinate condizioni. Il diritto è stabilito in base al diritto minimo ai sensi della LPP. Per ulteriori informazioni la preghiamo di contattarci.