Cifre importanti

La Cassa pensioni FFS in cifre (situazione al 31 dicembre 2018)

Numero complessivo attivi e pensionati al 01.01.2019

Assicurati attivi 28 433
Assicurati pensionati 25 186
Conteggi multipli - 501
Assicurati contro il rischio 1 648
Totale 54 766

Bilancio

Investimenti di capitale 17 042 mio. CHF
Riserva matematica complessiva 16 858 mio. CHF
Grado di copertura 101,1%

Ipoteche

Portafoglio ipoteche 1 544 mio. CHF

Conto d'esercizio (2018)

Totale prestazioni regolamentari 1 009 mio. CHF
Spese amministrative 5,1 mio. CHF
Contributi e entrate prestazioni di libero passaggio 666 mio. CHF

Indicatori importanti investimenti

Fact Sheet al 31 luglio 2019
Fact Sheet as of July 31st, 2019

Indicatori importanti

Al 30 giugno 2019
Patrimonio Complessivo 18 mrd. CHF
in azioni 16.5%
in valuta estera 14.4%
Grado di copertura* 107.2%
Rendimento (ytd) 6.6%
Guadagno su investimenti (ytd)* 1132.2 mio. CHF
* stimato

Rendimento annuale in CHF

W D

Termini di pagamento delle pensioni

Le prestazioni vengono versate sul conto bancario o postale in Svizzera dell'avente diritto.

 

Calendario gennaio - dicembre 2019

Mese Data del versamento
Gennaio 2019 8.1.2019
Febbraio 2019 6.2.2019
Marzo 2019 6.3.2019
Aprile 2019 4.4.2019
Maggio 2019 6.5.2019
Giugno 2019 6.6.2019
Luglio 2019 4.7.2019
Agosto 2019 8.8.2019
Settembre 2019 5.9.2019
Ottobre 2019 4.10.2019
Novembre 2019 6.11.2019
Dicembre 2019 5.12.2019

Glossario / Spiegazioni

Accrediti di vecchiaia

L’assieme dei contributi di risparmio dell’assicurato e del datore di lavoro che verranno accre-ditati all’avere di vecchiaia dell’assicurato.

Aliquota di conversione

Tasso percentuale con il quale, al momento del pensionamento, l’avere di vecchiaia viene convertito in una pensione. Varia a seconda dell’età al momento del pensionamento e dell’anno civile corrispondente nel quale inizia la pensione di vecchiaia.

Avere di vecchiaia

Deposito a risparmio individuale per ogni assicurato attivo. È composto di accrediti di vec-chiaia e d’interessi. Determina l’ammontare delle prestazioni nel primato dei contributi.

Consiglio di fondazione

Organo supremo di gestione e di controllo della Cassa pensioni FFS. È composto in modo paritetico da 6 rappresentanti del datore di lavoro e 6 rappresentanti degli assicurati.

Contributi di rischio

Contributi per il finanziamento delle prestazioni in caso d’invalidità e di decesso.

Contributi di risparmio

Contributi dell’assicurato e del datore di lavoro che verranno aggiunti all’avere di vecchiaia dell’assicurato sotto forma di accrediti di vecchiaia. L’importo dei contributi aumenta con l’età dell’assicurato.

Interesse corrisposto sull’avere di vecchiaia

Il Consiglio di fondazione della Cassa pensioni FFS stabilisce ogni anno il tasso d’interesse, tenendo conto dei redditi dal capitale e della situazione finanziaria attuale della Cassa pensioni FFS. Le nostre prestazioni sono chiaramente superiori al minimo legale. Ciò significa che le offriamo una cosiddetta previdenza sovraobbligatoria. Il Consiglio di fondazione non è pertan-to legato al tasso d’interesse minimo per fissare il tasso d’interesse dell’avere di vecchiaia.

LPP

Legge federale sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l’invalidità.

Prestazione di libero passaggio

Corrisponde all'avere da trasferire al nuovo istituto di previdenza, nel caso di cambiamento del posto di lavoro. Viene anche definita come prestazione d’uscita.

Primato dei contributi

Sistema di cassa pensioni adottato anche dalla Cassa pensioni FFS. Le prestazioni sono cal-colate con il tasso di conversione in base agli apporti personali versati, i contributi di risparmio e gli interessi.

Salario contributivo

Salario annuo inclusa l’indennità regionale ed eventuali bonus, meno la trattenuta di coordi-namento di 25 320 franchi. Costituisce la base per fissare i contributi.

Tasso d’interesse minimo

Tasso d’interesse minimo con il quale l’avere di vecchiaia obbligatorio dev’essere corrisposto. È fissato dal Consiglio federale. Le casse pensioni non possono applicare nel pensionamento obbligatorio un tasso d’interesse inferiore a quello prescritto dalla LPP.

Trattenuta di coordinamento

Parte del salario annuo determinante che non è assicurato presso la Cassa pensioni FFS. Con essa vengono coordinate le prestazioni assicurate tra il 1° (AVS) e il 2° pilastro (CP FFS).